Rispondi subito alla lettera per Babbo Natale! -10% su 1 libro, -20% su 2 e -30% su 3 o + con il codice LETTERINA

Pagina Iniziale / News / 9 ragioni per cui questo libro li farà impazzire di gioia

C'era una volta...

…un gruppo di amici, a Londra. Quattro amici con un’idea: creare un libro illustrato diverso da tutti gli altri, un libro la cui storia doveva cambiare per ogni lettore. Creativi ed entusiasti, diedero la luce a Dove è finito il mio nome?: un successo mondiale, vero e proprio bestseller in tantissimi paesi.

Ma… cosa rende così speciale questo libro? La storia? La copertina? Cerchiamo di capire le ragioni di questo successo.

 

1. È un libro che aiuta i bambini a scoprire la loro identità

instaOgni lettore ha un nome, e ogni nome è composto da un certo numero di lettere. Ciascuna di queste lettere porta con sè un segmento diverso di storia: l’insieme di lettere diverse compone così storie diverse. Cercando le lettere che compongono il loro nome i bambini vanno alla ricerca di loro stessi. Alla fine non trovano soltanto il loro nome: riflettono su chi sono e su ciò che li rende… loro.

2. Più di 2.7 milioni di persone se ne sono innamorati

3. Chi regala il libro può aggiungere un suo messaggio personale

dedication-spread-it

Una pagina di dedica sembra una cosa semplice, ma in questo caso è una fantastica opportunità per aggiungere qualcosa di proprio al messaggio fondamentale del libro. Qui chi lo regala può augurare a chi lo riceve di fare avventure meravigliose alla ricerca di se stesso – e non è poco!

 

4. Trasforma chiunque (sì, sì, chiunque!) in un  provetto creatore di storie

LILY_TRANSLATED

Grazie a come è costruito, questo libro permette di creare facilissimamente un’esperienza magica per un bambino o una bambina speciali. Non c’è bisogno di saper scrivere, o di essere un illustratore professionista… sarà comunque chi regala il libro a crearlo. Questo legame creativo è unico, emozionante e forte. E siccome in fondo siamo tutti un po’ creativi, a volte ci basta avere gli strumenti giusti per fare grandi cose.

5. Ci sono più di 50 personaggi tra cui scegliere

it_characters

Per ogni lettera del nome del bambino o della bambina si possono scegliere diversi personaggi, con storie e messaggi diversi. Si può parlare di coraggio, generosità, accoglienza e ancora molto altro. Per questo chi regala il libro diventa davvero un po’ autore. Aquila o Angelo? La gioia della scelta!

6. Si può creare un libro anche per i nomi più particolari

Elijah_translated

Ci sono bambini (e bambine) che hanno nomi particolari, unici. Ecco: questo libro si costruisce lettera per lettera, perciò funziona per qualsiasi nome: ogni nome dà vita a una storia diversa. E chi ha un nome corto avrà delle parti di storia aggiuntive, in modo che la piccola Eva non rischi di sentirsi da meno di suo fratello Gianantonio.

7. È così intelligente che sembra magico

wizard_IT_V2

 

8. Sarà un ricordo da conservare per sempre

Elijah_translated

Dato che la storia è basata sul nome, il bambino o la bambina che la riceveranno (e la loro famiglia) lo conserveranno per sempre. È un libro personale, che non può essere passato a qualcun altro. E spesso viene regalato in un momento speciale (nascita, battesimo, compleanno). Niente di più lontano da un regalo usa-e-getta: può diventare un pezzo importante della storia di un bambino.

9. Crea un momento di vera emozione: “Parla di me! Sono io!”

 

LUCAS_IT

C’è un momento, verso la fine, in cui il bambino o la bambina che leggono il libro improvvisamente capiscono: sono io il protagonista! Sono sempre stato io, fin dall’inizio! È un momento impagabile. Unico. Preziosissimo.

 

Ogni nome racconta una storia diversa

Non avevi mai sentito parlare di Dov’è finito il mio nome?   Ecco: ora ne hai sentito parlare 🙂 Perchè non provi? Si comincia inserendo un nome…

IT_image

Tags

Età 0-2 Età 3-4 Età 5-8

Condividi con i tuoi amici

Dov’è finito il mio nome?

Dov’è finito il mio nome?

Un libro illustrato unico, personalizzato partendo dalle lettere del nome di un/una bambino/a.
Voglio creare il mio