Evviva! Ottieni il 20% di sconto su 2 o più libri. Usa il codice MULTI20.
Pagina Iniziale / Disegnare / Come si disegna… un Drago equilibrista

Sputa fuoco. Ed è in piedi su una palla gonfiabile. Cosa succederà?

How to draw a dragon

È quasi arrivata l’estate, perciò la nostra guida Come si disegna… oggi ti insegnerà a disegnare un animale che sputa fuoco e che fa il furbo in equilibrio su una splendida palla da spiaggia. Guarda qui sotto il tutorial completo.

Stampa le istruzioni

Disegna un focoso animaletto in equilibrio su un pallone.

1.

1.

La testa del nostro Drago sembra un’auto con due narici al posto delle luci. Disegna la parte posteriore più in alto di quella anteriore, come una fetta di formaggio a cui è stata tagliata la punta.

2.

2.

I Draghi sputano fuoco. Ce l’hanno nella pancia e lo fanno uscire dalla bocca, perciò il collo dev’essere una specie di camino (un camino leggermente piegato verso il fondo). Aggiungi una piccola aletta a sinistra: immagina una coda di pesce. Disegna anche l’altra: sembra un panino morsicato.

3.

3.

Di draghi ce n’è di tutti i tipi, si sa. Il nostro sembra una patata, ma attenzione: petto in fuori, naturalmente! Ah: mentre lo disegni ruggisci – verrà certamente meglio.

4.

4.

Alcuni draghi hanno due zampe, ma a questo ne servono quattro per stare in equilibrio sulla palla. Le zampe di dietro devono essere più piccole di quelle davanti. Non dimenticarti che la zampa di dietro si poggerà sulla palla, perciò falla finire con una curva (dove poi disegnerai la palla).

5.

5.

Decorare!! Aggiungi sulla schiena (dalla testa alla punta della coda) una bella fila di spunzoni triangolari. Puoi anche mettergliene uno in fronte, per indicargli la strada. E non dimenticarti gli artigli: è un Drago, sa il fatto suo!

6.

6.

È il momento di aggiungere le scaglie, o dei disegnini qua e là. Noi abbiamo fatto delle specie di impronte digitali: un classico. Tu sentiti libero! Sopra il ginocchio disegna alcune lineette: servono a far capire che fa un grande sforzo… del resto deve riuscire a stare in equilibrio.

7.

7.

E passiamo alla palla. Disegna un grande cerchio. Controlla che la zampa di dietro sia… dietro : )

8.

8.

Noi abbiamo scelto una palla da spiaggia classica, con gli spicchi e un tondino in cima. Tu puoi farla come preferisci: una palla da yoga? Da bowling? Perché no!

9.

9.

Ultimo dettaglio: la lingua. Il nostro Drago è super-concentrato, perciò ha la lingua di fuori. Adesso devi solo aggiungere il colore: noi ci siamo tenuti sul tradizionale e l’abbiamo fatto verde, ma tu puoi farlo viola, rosa o perfino giallo, se ti piace.

Stampa le istruzioni

Tags

Età 3-4 Età 5-8 Età 9+

Condividi con i tuoi amici

Dov’è finito il mio nome?

Dov’è finito il mio nome?

Un libro illustrato unico, personalizzato partendo dalle lettere del nome di un/una bambino/a.
Voglio creare il mio